Informazioni

Chi siamo
Caratteristiche della struttura

Vi si accede da tre ingressi: un ingresso pedonale principale, privo di barriere architettoniche, ubicato in via Lana 1, un ingresso pedonale secondario che si affaccia su via Giardini 61 (suggerito per l’accesso alla sala congressuale) e un ingresso carrabile (via Giardini 75, angolo via Lana) destinato esclusivamente all’accesso delle autoambulanze.

La struttura si articola su tre piani per una superficie di circa mq. 4000. È disponibile per i Pazienti ed i loro familiari uno spazio verde con alberature secolari. L’accesso ai piani è consentito da tre scale e tre ascensori, uno dei quali riservato agli operatori. Priva di barriere architettoniche, dispone di un servizio igienico per diversamente abili su ogni piano.

Camere di degenza

La struttura dispone di sessanta posti letto disposti su tre piani. Gli aspetti alberghieri dell’ospitalità offerta si integrano con le esigenze di qualità del servizio di assistenza. Gli ambienti dispongono di arredi funzionali e confortevoli e si connotano per la gradevolezza degli aspetti cromatici e l’adeguata irradiazione.
Le camere di degenza sono tutte dotate di impianto di gas medicali, climatizzazione e finestrature ad elevato coefficiente di isolamento termico e acustico e provviste di zanzariera, WiFi–Internet (free), tv, telefono su richiesta, cassaforte con combinazione personalizzata, servizi igienici autonomi con termoarredi, doccia o vasca. Tutti i posti letto hanno schienale regolabile, luce individuale di lettura, dispositivo di chiamata. Alcune camere di degenza sono predisposte per la permanenza di accompagnatori che potranno soggiornarvi nel rispetto di precise regole comportamentali e usufruire del servizio di ristorazione con l’aggiunta di un supplemento a carico della persona ricoverata.


PIANO TERRA
Ufficio Accettazione-Prenotazione, ufficio amministrativo, ambulatori di: cardiologia, fisiatria, ortopedia; risonanza magnetica, servizio di riabilitazione funzionale e motoria con annessa piscina riabilitativa, cappella, area ristoro.

PRIMO PIANO
Poliambulatorio, palestra, Ufficio Relazioni con il Pubblico, direzione Sanitaria, camere di degenza dal n.11 al n.15, medicheria, area ristoro.
Area sud: Servizio di radiologia/diagnostica per immagini, punto prelievi, sala congressuale.

SECONDO PIANO
Studio della caposala, camere di degenza dal n.21 al n.216, medicheria infermieristica, ambulatorio medico.

TERZO PIANO
Sala medici, soggiorno, direzione amministrativa, camere di degenza dal n.31 al n.38, ambulatorio medico, medicheria e blocco operatorio.

Dotazioni impiantistiche

Gli impianti costituiscono un sistema ausiliario all’attività medica di fondamentale importanza per la necessità di mantenere adeguati standard di sicurezza e specifici parametri ambientali, specialmente nelle sale operatorie che costituiscono i nuclei tecnologicamente più avanzati della struttura e per la necessità di gestire efficacemente le principali emergenze tecnologiche. La gestione degli impianti è pertanto ricompresa in una gestione integrata del rischio e si connota per il mantenimento di requisiti impiantistici e dotazioni tecniche degli ambienti in grado di soddisfare le più recenti normative sulla sicurezza.
Le camere di degenza sono classificate come locali ad uso medico di Gruppo 1 e pertanto vi si possono eseguire, oltre alle attività routinarie, anche terapie strumentali ed esami diagnostici pre e post operatori. La struttura è dotata di centrale termica con modulo a condensazione abbinata a impianto solare termico sottovuoto per la produzione di acqua calda sanitaria in telegestione e teleallarme. L’infrastruttura di rete WiFi è stata progettata per la gestione di applicazioni Healthcare garantendo elevati standard di sicurezza ed efficienza.